HACCP ‐ AUTOCONTROLLO IGIENICO SANITARIO (Regolamento 852/04)

PREZZO
€ 280,00
Durata:
8 ore
Orario:
Da definire
Numero minimo e massimo di allievi:
8/15 partecipanti
Certificazione prevista:
Attestato di frequenza
Sede di svolgimento:
CESCOT PIEMONTE corso Principe Eugenio 7/d e corso Principe Eugenio 3/f
Argomento:
Igiene degli alimenti
Destinatari:

Il corso è rivolto al Responsabile dell’elaborazione e della gestione della procedura prevista dall’Art.5 del Regolamento 852/04 prevedendo una adeguata formazione per l’applicazione dei principi del sistema HACCP come riportato nel capitolo 12 del regolamento 852/04.

Finanziamento:
A pagamento
Profilo dei destinatari:

Il corso è rivolto al Responsabile dell’elaborazione e della gestione della procedura prevista dall’Art.5 del Regolamento 852/04 prevedendo una adeguata formazione per l’applicazione dei principi del sistema HACCP come riportato nel capitolo 12 del regolamento 852/04.

Obiettivi del corso:

Lo scopo del corso è di fornire le competenze per lavorare o gestire in un sistema di autocontrollo alimentare nell’ottica di un maggiore controllo qualità sulla produzione e preparazione degli alimenti secondo il sistema HACCP.

Programma didattico:
  • Normativa di riferimento
  • Legislazione vigente in materia di igiene alimentare
  • Regime sanzionatorio
  • I metodi di controllo ispirati ai principi direttivi dell’HACCP
  • Principi del sistema e studio della metodologia HACCP: i sette principi fondamentali
  • Valutazione dei rischi
  • Identificazione e determinazione dei punti critici di controllo (CCP)
  • Manuale di autocontrollo e di corretta prassi igienica
  • Registrazioni
  • Verifiche analitiche
  • Formazione del personale
  • Ruolo del responsabile dell’autocontrollo
  • Tracciabilità e rintracciabilità dei prodotti alimentari
  • Principi dell’igiene alimentare
  • Tipologie e fattori di contaminazione: rischio chimico, fisico e biologico; la contaminazione crociata
  • Nozioni di microbiologia generale
  • Contaminazione microbica e patologie causate dai microrganismi patogeni
  • Igiene del personale
  • Igiene di locali e attrezzature (metodi di detersione, disinfezione, disinfestazione e derattizzazione)
  • Manutenzione delle attrezzature
  • Igiene e sicurezza degli alimenti nelle diverse fasi del ciclo produttivo (ricevimento, stoccaggio, preparazione, distribuzione al consumatore)
  • La corretta prassi igienica, l’igiene della produzione e della distribuzione
  • Gli allergeni
  • I materiali a contatto con gli alimenti (M.O.C.A.)
Metodologia formativa:

La metodologia didattica prevede simulazioni pratiche e analisi di casi aziendali.

Materiale didattico:

Dispensa didattica, materiale per esercitazioni, e gli aggiornamenti a supporto del corso.

Tanti servizi utili alla tua formazione

Scoprili tutti